Alcuni semplici consigli per realizzare originali e perfetti Biglietti da visita!

Alcuni semplici consigli per realizzare originali e perfetti Biglietti da visita!

Per far conoscere la propria attività c’è un mezzo molto semplice e diretto, usato da milioni di persone in tutto il mondo: il Biglietto da visita! Che sia quadrato, rettangolare, colorato o minimal poco importa: crea un BV vincente e ampliare il tuo business sarà molto più semplice!
 
Per realizzare un perfetto e accattivante Biglietto da visita, è necessaria molta originalità, certo, ma è anche importante rispettare alcune linee guida che possono agevolare il tuo lavoro. Ecco, dunque, alcuni suggerimenti su come realizzare incredibili BV pronti da farci stampare!
 

Biglietti da visita: formato classico o più originale? 

Oltre ai formati maggiormente utilizzati (Biglietti da visita quadrati e rettangolari), nel creare un BV si può dare libero sfogo alla propria fantasia e sperimentare formati originali e inusuali! La forma rettangolare è, ovviamente, la più diffusa; principalmente per ragioni pratiche: può essere, infatti, inserita comodamente nel portafoglio o in una qualsiasi tasca. Per questo motivo, di solito si usa il formato 85×55 millimetri o quello 75×45 millimetri. In alternativa, puoi puntare sulla forma quadrata scegliendo quindi un formato 55x55 millimetri. Ma molto apprezzati, e anche un po’ più originali, sono i BV apribili come se fossero dei piccoli pieghevoli. Quindi, perché non sperimentare e provare delle soluzioni innovative e particolari che si sposano con l’attività che svolgi? In ogni caso, tieni sempre a mente che il BV deve essere tascabile, quindi: non esagerare con le dimensioni! Per quanto riguarda la fantasia e la forma, invece, cerca sempre di sorprendere!
 

Crea un progetto grafico riconoscibile! 

Come per qualsiasi altro prodotto grafico, ricordati sempre di inserire l’abbondanza, in modo da ottenere una perfetta riuscita nel momento della stampa! Ti consigliamo di inserire sempre 3 mm per ogni lato, proprio per evitare che, in fase di taglio, vengano eliminati elementi importanti del tuo BV.
Inoltre, la grafica deve essere particolarmente accattivante, originale e personale, in modo che venga notata subito dal tuo interlocutore! Tuttavia, cerca sempre di usare linee tendenzialmente pulite ed eleganti e che rispecchino la tua professione e il settore nel quale lavori. Soprattutto, cerca di usare colori ed elementi grafici che siano coordinati con la tua attività. Ad esempio, se il logo della tua azienda è di colore rosso, allora sarà utili riportare quella tonalità anche sul BV, in modo da collegare facilmente il Biglietto da visita con il brand.
 

Quali tipi di carta vanno usati per stampare BV?

Per stampare un Biglietto da visita è consigliabile usare una carta con una grammatura elevata la quale assicura grande resistenza nel tempo. Inoltre, risulta essere anche particolarmente maneggevole, pratica, elegante e piacevole al tatto. Quindi, evita di scegliere una carta troppo leggera. Ti consigliamo di puntare su una grammatura di 300 grammi oppure su una compresa tra 280 grammi e i 400 grammi. Per quanto riguarda la superficie della carta, invece, ne puoi scegliere una liscia, con effetto patinato, lucida, cromatica, plastificata o con effetti del tutto particolari. Insomma, spazio alla fantasia!
 

Non tralasciare il contenuti del tuo BV! 

Molto importante è anche il contenuto del BV. Cerca di utilizzare un font chiaro, lineare e non troppo piccolo. Inoltre, usa colori neutri, dosa bene gli spazi ed evita ombreggiature, corsivi e parole sottolineate. Inserisci tutte le principali informazioni su di te e sulla tua professione: nome cognome, numero di telefono, nome e logo dell’attività, indirizzo dell’azienda, email, sito web ed, eventualmente, pagine social. Il Biglietto da visita deve essere immediato e di facile comprensione, quindi, evita di inserire troppi dettagli e informazioni secondarie!
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.    Privacy e cookie policy
Ok, ho capito